sagresto
7_Lettera1-a7_Lettera1-b8_La nazione 13 luglio 190213_lettera2-b13_lettera214_Appennino 19 luglio 190216_Gazzetta uffLa stampa 12 luglio 1902ultima15_sagresto morto

Sagresto

€15,50

autore: Enzo Gradassi
titolo: Sagresto
sottotitolo: Sventurato citto
ISBN: 978-88-97426-62-2
pagine: 154

Categoria: .

Descrizione prodotto

Sagresto è l’ultimo bandito, quello che arrivò troppo tardi o troppo presto, quando l’epopea del brigantaggio romantico era già finita e quella della ribellione politica era giovane o tardava a nascere. Una storia di ignoranza, miseria e angherie, che scorre fra il Casentino e la Valtiberina del tardo Ottocento, fra le classi popolari più marginali che l’Unità Nazionale non riscattò dal degrado economico e sociale. Ribelle e asociale, feroce e spietato non è altro che uno «sventurato citto».

Enzo Gradassi, è un appassionato della storia locale e dei personaggi grandi e piccoli che la animano. Racconta le sue storie a partire dai dati biografici dei suoi personaggi. Per fuori|onda ha pubblicato nel 2012 Il cerchio chiuso. Arnaldo Pieraccini, fare un Manicomio da disfare e nel 2014 Il Capitano Magro.