drop-out
drop-out_4

Drop-out

€13,50

UNO SGUARDO DIRETTO, SENZA FILTRI, DENTRO IL COMPLESSO UNIVERSO DI COLORO CHE L’ATTUALE SISTEMA SCOLASTICO HA ESPULSO.

*** Vincitore del Premio italiano di Pedagogia ***

autore: Federico Batini
titolo: Drop-out
contributi: Roberto Trinchero, Guido Benvenuto, Giuseppe Burgio
ISBN: 978-88-97426-64-6
pagine: 190

Categoria: .

Descrizione prodotto

Evitando generiche etichette e tutti gli stereotipi del caso, emerge una straordinaria varietà di storie, motivazioni, percorsi, tutti accomunati, però, dal denominatore di un incontro fallimentare, quello tra un individuo in crescita e un sistema molto spesso non all’altezza del compito, inadeguato a intercettarne bisogni profondi e domande non occasionali, privo di strumenti appropriati, impotente nell’attuare metodi e strategie pertinenti.

Così, secondo l’insegnamento delle migliori scuole di sociologia, anche nelle grandi questioni pedagogiche, solo la ricerca sul campo è in grado di restituire tutta la ricchezza, oltre che la bellezza, dell’esperienza a cui ispirarsi per soluzioni possibili.

Federico Batini insegna Metodologia della Ricerca e Pedagogia Sperimentale all’Università di Perugia. Dirige la Rivista «Lifelong Lifewide Learning», si occupa di ricerca e intervento sull’orientamento, contro la dispersione e con i drop-out da 15 anni (www.pratika.net). Tra i volumi pubblicati su questo tema: La scuola che voglio (a cura di; Zona, 2002); Riscrivere la Dispersione (con Maria D’Ambrosio; Liguori, 2009); Insegnare per competenze (Loescher, 2013); Lorenzo Milani the School of Barbiana and the Struggle for Social Justice (con Peter Mayo e Alessio Surian; Peter Lang, 2014).