bersagliomonti

Bersaglio Mario Monti

€15,00

Novembre 2012. Si avvia alla fine un anno cruciale per le sorti politiche ed economiche d’Italia e d’Europa. Dopo le incertezze iniziali, l’anomalo governo di Mario Monti ha inanellato un successo dopo l’altro, sia in campo nazionale che all’estero. Ma qualcosa di imprevisto e imprevedibile sta per accadere, a Roma le autorità entrano in allarme…

autore: Pierfrancesco Prosperi
titolo: Bersaglio Mario Monti
sottitolo: Ogro nel centro di Roma
ISBN: 978-88-97426-25-7
pagine: 197

Categoria: .

Descrizione prodotto

Nico Raimondi è un dropout. Un uomo che ha scelto volontariamente di vivere ai margini di una società in cui non crede, che lo ha profondamente ferito. Non è tendenzialmente un violento, ma da tempo rifiuta il principio di autorità. L’incontro con uno sconosciuto, un uomo dall’aria aristocratica e dal grande carisma, in un esclusivo ristorante di Milano cambia per sempre la sua vita. Gli viene proposto di partecipare a un grande progetto di rifondazione della società. L’organizzazione di cui l’uomo fa parte è infatti convinta che i tempi siano maturi per porre fine al sistema soffocante creato dalla globalizzazione dell’economia, che ha reso gli uomini simili a cose o meglio a numeri, e tornare a far valere la libera volontà dell’individuo. E la mossa migliore è cominciare a colpire il ventre molle dell’Occidente: l’Italia. Scardinato il nostro sistema politico, sarà facile generare un effetto domino che farà crollare gli altri capisaldi…

Pierfrancesco Prosperi (Arezzo, 1945), architetto, soggettista e sceneggiatore di fumetti, è autore di ro- manzi e racconti di fantascienza pubblicati sulle principali testate e antologie del settore (Urania, Galassia, Oltre il Cielo, Robot, I romanzi del Cosmo, Futuro, Futuro Europa, Interplanet) oltre che su vari quotidiani, e tradotti più volte all’estero. Tra i romanzi, Autocrisi (La Tribuna, 1971), Il tunnel (Alberti, 1992), Garibaldi a Gettysburg (Editrice Nord, 1993), Incubo privato (Urania n. 1533, Mondadori, 2008), La casa dell’Islam (Bietti, 2009), Vatikan (Tabula Fati, 2012), HH – Hitler’s Hamptons e Bersaglio Monti (Rêverie, 2012). Ha inoltre scritto il saggio sulle morti misteriose dei Presidenti americani, La serie maledetta (Armenia, 1980), oltre che numerose sceneggiature per fumetti (Topolino, Martin Mistère, Zona X) e lo sceneggiato radiofonico, Spazio vitale, tratto dal proprio racconto Le- bensraum, trasmesso dalla RAI nel 1978. Ha vinto numerosi primi premi in concorsi specializzati nel fantastico.